Eventi e News

In vacanza con gli amici a quattro zampe

Quattro zampe in vacanza: sei consigli utili

Quattro zampe in vacanza con le loro famiglie in quest’estate 2017.
Il 40% degli italiani andrà in ferie con i propri amici pelosi: è quanto emerge da una ricerca condotta dal sito di viaggi TripAdvisor, i cui risultati sono stati rilanciati anche da Il Sole 24 ore.
Tra chi partirà con Fido, più della metà preferirà una destinazione di mare, mentre 1 su 3 si concederà del relax in montagna.

Se anche voi siete tra quelli che stanno organizzando le vacanze in compagnia del proprio amico a quattro zampe, abbiamo raccolto per voi sei utili e semplici consigli per partire in tranquillità.

Abituarlo a viaggiare
Abituare gradualmente il proprio amico peloso a tragitti in auto sempre più lunghi, ancor meglio se si inizia da cuccioli. In ogni caso è consigliata una pausa ogni 2 o 3 ore di viaggio.

Consultare il veterinario prima della partenza
Il veterinario potrà controllare lo stato di salute del vostro amico a quattro zampe e consigliarvi alimenti o medicinali specifici per il viaggio o la vacanza.

Avere sempre a disposizione cibo e acqua
L’idratazione prima di tutto, soprattutto durante le ore calde della giornata Tenere a portata di mano un po’ d’acqua gli permetterà di potersi rinfrescare. Un’altra accortezza in preparazione al viaggio è di far mangiare l’animale almeno 8 ore prima della partenza.

Portare i suoi giocattoli
I giochi degli amici a quattro zampe li riportano alle loro abitudini, aiutandoli ad ambientarsi in un contesto nuovo o sconosciuto.

Pensare alla sicurezza
Come per le persone, è bene portarsi da casa un kit di pronto soccorso con antiparassitario, disinfettante, garze, cerotti, pinza. Fondamentale, ricordarsi di portare anche il libretto sanitario.

Non dimenticare gli “accessori immancabili”
In valigia è importante riservare spazio a palette e sacchetti igienici, shampoo e spazzola; guinzaglio e museruola sempre a portata di mano.