Eventi e News

Giancarlo Galli _Rifugio

Il rifugio degli animali felici di Giancarlo Galli

Giancarlo Galli è il fondatore del Rifugio Animali Felici Onlus di Brissago Valtravaglia (VA): nato piano piano, accogliendo prima gatti randagi e poi via via animali sempre più grandi.

Su ehabitat si legge una bellissima intervista proprio a Giancarlo Galli, soprannominato ormai il Noè del Ticino.

La forte passione di Giancarlo si percepisce tutta nel suo tono di voce. È un uomo fortemente ancorato ai suoi valori, che tiene più di ogni altra cosa a passare il testimone ai giovani “che sono il futuro”. Per questo motivo il rifugio è aperto al pubblico, soprattutto ai bambini che “desideriamo siano i primi ad avvicinarsi agli animali, al loro rispetto e salvaguardia”.

Ad oggi, gli ospiti del rifugio sono circa 430, ma la conta subisce continue variazioni. Attualmente vivono, in un’area di circa 40.000 mq, cavalli, pony, cani, gatti, ma anche 9 asinelli, 7 cinghiali, cigni, capre, conigli e tanti altri. Molti ospiti del rifugio sono animali che vengono salvati, cura e poi rilasciati. Negli anni, sono stati curati tassi, volpi, pipistrelli, qualche capriolo che, una volta rimessi in salute e sicurezza, sono stati liberati nel bosco.

Giancarlo Galli definisce il rifugio “la mia oasi in mezzo al mare in burrasca” perché è dispiaciuto da un mondo che “va incattivendosi, salvo buone eccezioni”. La sua arca, infatti, è stata diverse volte bersaglio di atti vandalici di diverso tipo, tra cui un incendio che ha anche ucciso un’amatissima cerva, oltre a causare la distruzione del fienile. Ma lui va avanti a testa alta e sostiene con ancor più grinta il suo sogno: un mondo “senza cacciatori e macellai”, in cui la cattiveria dell’uomo e soprattutto la brutalità si dissolvano, per vivere in amore e pace tra tutti gli esseri viventi.