In Ucraina con APA: donata una tonnellata di petfood

La scorsa settimana abbiamo donato una tonnellata di pet food ad Action Project Animal, a sostegno dell’iniziativa a favore delle popolazioni ucraine e dei loro animali.  

La partecipazione a questa missione porta sia l’impegno animalista che umanitario: con APA abbiamo rifornito di petfood gli automezzi, diretti a Przemyśl in Polonia, a 15km dal confine ucraino dove sarà distribuito il cibo per animali, a disposizione di tutti i rifugiati che arrivano con i loro amici a quattro zampe.  

Sulla via del ritorno, gli automezzi utilizzati invece caricheranno gli animali dei profughi ucraini in fuga dall’inferno del conflitto armato, dove viaggeranno in sicurezza cani e gatti per poi ricongiungersi con i loro cari una volta arrivati in Italia.  

Gli automezzi messi a disposizione da APA sono attrezzati e specifici per il viaggio a lunga tratta e in sicurezza di animali, e a bordo è presente un veterinario, il dottor Federico Sgorbati, che si occuperà di effettuare la prima visita ai cani e gatti che affronteranno il viaggio su questi mezzi. 

Tutti i cani e gatti potranno ricongiungersi alle proprie famiglie una volta arrivati in Italia: grazie a una deroga del governo alle prescrizioni europee, gli animali di affezione provenienti dalla Polonia in ingresso nel nostro territorio potranno svolgere la normale quarantena presso gli stessi nuclei familiari di appartenenza, evitando un ulteriore stress. 

Aiutare i nostri amici a quattro zampe in fuga dall’Ucraina è per Alimenta l’Amore motivo di costante impegno e dedizione, che si riflette nella raccolta fondi organizzata da Coop nei punti vendita della nostra rete, a favore dei rifugiati.  

Il grazie più grande va a tutti coloro che stanno continuando a donare, facendo così una grandissima differenza.