In vacanza con gli animali 3 italiani su 4, secondo ENPA

Sono tanti gli italiani che in questi giorni stanno partendo per le vacanze del periodo di Natale: molti di loro lo faranno insieme ai propri amici a quattro zampe. Ma quali sono le abitudini degli italiani che vanno in vacanza con i propri pet?

Secondo l’indagine dell’Ente Nazionale Protezione Animali la scorsa estate il 78,5% dei proprietari di animali italiani ha deciso di portare i propri animali con sé mentre il 21,5% ha preferito lasciarlo a casa.

In questo 21,5%, il 43,2% non ha voluto sottoporre allo stress del viaggio il proprio animale, mentre ben il 21,9% ha avuto problemi con strutture che non accettavano pet o ponevano molte limitazioni.

L’ENPA ha quindi lanciato un appello agli operatori turistici e ai sindaci delle località affinché tengano in considerazione le esigenze delle famiglie con animali al seguito durante le vacanze natalizie.

Con chi sono rimasti gli animali che non sono andati in vacanza con la propria famiglia? Il 16,7% ha lasciato i propri pet ad amici, il 14% con un pet sitter, il 9,3% in pensione ma la maggior parte ha scelto i parenti (59,5%).

Le mete più scelte la scorsa estate con gli animali al seguito sono state Puglia, Veneto, Trentino e Toscana. Come prevedibile, la presenza di un animale in famiglia condiziona le scelte e quindi orienta la spesa in una precisa direzione: si preferisce premiare le strutture, soprattutto bed & breakfast e alberghi, che accettano animali e quelle che offrono servizi specifici, anche a fronte del pagamento di ulteriori spese.

Per quanto riguarda invece i mezzi di trasporto, la macchina è al primo posto delle preferenze dei proprietari di animali. A sceglierla è il 71,2%, non solo per comodità, ma anche per le tante limitazioni e i costi che si devono affrontare con i propri pet.

Il 32% dei proprietari di animali intervistati ha affermato di avere speso di più per portare in vacanza i propri animali, circa 137 euro in più. Come? Il 41% per il costo del soggiorno, il 37% per le spese di pulizia extra, il 15% per i mezzi di trasporto scelti e il 7% per le spese di disinfestazione.

Puoi leggere il rapporto completo di ENPA “In vacanza con gli animali | Estate 2021” oppure guardare il video: