Eventi e News

Human Dog 2017: successo inaugurazione

Inaugurazione Human Dog 2017: un successo crescente

Nella cornice di un caldo pomeriggio di maggio abbiamo inaugurato la mostra Human Dog 2017 al Castello Sforzesco di Milano insieme a Silvia Amodio, altri ospiti e tantissimi amici a due e quattrozampe.
Alimenta l’amore torna nel cortile della Rocchetta per la presentazione degli scatti del set fotografico di San Valentino, svoltosi sempre in città.

Diverse centinaia di persone hanno ascoltato ospiti illustri come Emanuela Prato Previde (Psicologa e Psicobiologa all’Università di Milano), Simone Pollo (Filosofo, professore di Bioetica all’Università di Roma La Sapienza), Piera Rosati (Presidente Lega Nazionale per la difesa del cane) e Roberto Mutti (Giornalista La Repubblica e critico fotografico).

Nel pomeriggio i ragazzi della Scuola del fumetto hanno realizzato un ritratto dei partecipanti insieme ai loro amici pelosi.

Dopo l’inaugurazione di sabato 20 maggio, la mostra sarà visitabile gratuitamente passeggiando nel Cortile della Rocchetta, fino al 20 giugno, tutti i giorni dalle 7 alle 19.

 

Anche quest’anno il set fotografico organizzato per celebrare San Valentino e raccontare il profondo legame tra l’uomo e i propri amici pelosi ha avuto un grande successo. Per me questo appuntamento non si limita a realizzare un progetto fotografico, ma rappresenta un’occasione per osservare quanto è forte il legame tra il cane e l’uomo e le dinamiche che lo caratterizzano. Un lungo pezzo di strada evolutiva percorso insieme e un’alleanza, nel vero senso della parola, che dura da migliaia di anni. Con grande sorpresa si sono presentati anche un coniglio, delle galline e una bellissima oca, animali non convenzionali, che nella nostra tradizione sono considerati come cibo destinato alla tavola. Questo dimostra un profondo cambiamento culturale e una crescente attenzione verso tutti gli animali, non solo cani e gatti. Silvia Amodio

 

Le foto dell’inaugurazione