Addio Brutus! Ucciso il cigno simbolo del Parco Nord

Brutus, il cigno simbolo del Lago di Niguarda del Parco Nord Milano, è stato brutalmente ucciso nella notte tra il 6 e il 7 luglio. Brutus, bellissimo esemplare di cigno, era molto amato e aveva reso il Lago di Niguarda all’interno del Parco Nord Milano la sua casa fin dal 2015, anno della creazione dello specchio d’acqua artificiale. 

A fare la macabra scoperta sono stati i Guardiaparco e le Guardie Ecologiche Volontarie la mattina del 7 luglio. Fortunatamente il colpevole è stato ripreso nelle immagini delle telecamere di sorveglianza e ad oggi si sta procedendo con l’identificazione del responsabile. 

Davanti al bar Sun Strac, punto di riferimento per i frequentatori del Parco Nord, sono state appese delle foto dell’animale in suo ricordo e alle 6.30 del mattino di domenica 10 luglio si è tenuto un concerto di “Musica nell’aria” in memoria del povero Brutus.